nei boschi


Continua la serie dei boschi, ora però dall’autunno sono passato alla primavera, a fine maggio inizi di giugno nella val maone, sul gran sasso, nella faggeta.
 
 

E domani me ne vado ad arrampicare a sperlonga, forse per tutta la settimana.

Buon anno a tutti.

🙂

Annunci

12 thoughts on “nei boschi

  1. Ci stai prendendo la mano si vede…. sei migliorato….!!!sono sempre più belli..Ciao Splendido ,a presto divertiti e se non ci Buon Anno anche a te :-)un bacio Claudia

  2. questo mi piace proprio… ha in sè una bella luce… Buon anno anche a te, e che porti cose belle per tutti!

  3. bellissimo…rimango incantata!se posso una domanda. Che dimensione ha il quadro?buonanotte…e una splendida giornata per domani.Genoveva

  4. ciao 🙂 è 50×40 è a grandi linee tratto da una foto che ho scattato io. quello che mi ha colpito in quella foto, e che ho cercato di riportare nel quadro, è che il cielo che si intravedeva negli alberi, nonostante fosse una giornata pulita e ventosa, fosse praticamente giallo. Non so da cosa dipenda, forse dalla rifrazione della luce attraverso le foglie, ma ho capito perchè il cielo celeste degli altri quadri, nonostante ne variassi la tonalità mi desse sempre l’impressione di "falso".E’ come se il colore dominante (in questo caso il verde chiaro delle foglie, in quadri "autunnali" il rosso) si trasmettesse in parte all’aria, in una sorta di velo…Magari è una banalità, ma io apprendo per tentativi…

  5. dovresti riprodurre non da foto, ma dal vero. la cromia delle riproduzioni varia molto anche dalla carta che si usa e dagli acidi usati. vorrei farmi piccina come trilly per poter alloggiare nelle tue tasche mentre arrampichi. sai che bello!buona scalata:-)

  6. era una foto digitale (che poi vale lo stesso discorso ma per motivi diversi) però il concetto di fondo è identico… la percezione dei colori è diversa a seconda degli altri colori che hanno accanto…non so da cosa questo dipenda, penso sia un fenomeno studiato e conosciuto,ma per un ignorante in materia come me, dipingere un cielo celeste e rendersi conto che in alcuni casi quel cielo celeste è falso (anche se mi ricordo che quella giornata aveva un cielo celeste) significa porsi un problema e cercare di trovare il modo di risolverlo.:) (per le tasche…. avresti dovuto sentirmi ieri che bestemmiavo come una legione di diavoli perchè non riuscivo a passare su una via che stavo provando…) 😀

  7. posso sopportare anche gli smoccolamenti, l’importante è stare su:-))http://fralenuvol.com/albero/arte/kandinsky/spirituale_nell_arte_colore ( qualcosa sul colore )

  8. Buon anno anche a te…..che bel dipinto…wow…inizia bene l’anno nuovo e ci vediamo dopo la befana…e non farmi gli auguri…grazie…..un abbraccio

  9. Auguri di buon inizio d’anno, è sempre un piacere ritornare nella tua oasi, mi da’ serenità. Un abbraccio.

  10. Accade, a volte, che ti sembra di aver detto tutto su tutto, e non resta nulla per cui scrivere, sono quelle volte in cui io mi sento "vuota", delusa…Poi ci sono altre volte, in cui mi decido che può bastare, e “sto scrivere e scrivere….mi ha davvero stancato", ma poi arriva lei la mia Anima e mi tira per gli orecchie, e una come me che fa? Non può fare a meno di seguirla… :)O forse siamo un po’ folli, noi che scriviamo e analizziamo con i nostri umili testi ogni millimetro di emozioni…gli stati d’animo? O per lo meno per me è così.Un dolcissimo bacio…caro Roberto.P:S: oppsss… Mi rimane da augurarti buona Epifania oramai! 😀 Va bé, ma anche il buon anno va ancora bene, dai! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...